BIOINFORMATICA

Il gruppo Bioinformatica di SARA ENViMOB offre soluzioni per la diagnosi delle patologie vegetali e per l’analisi genomica e metagenomica. Il nostro punto di forza è la bioinformatica, che permette di raggiungere un’elevata risoluzione ed ottenere risposte rapide. L’eterogeneo know-how del team è la chiave della customizzabilità dei servizi e dell’adattamento ai bisogni del cliente che ci caratterizzano. Possiamo soddisfare le necessità di un ampio spettro di clienti, dalle aziende agricole interessate alla diagnosi e al contenimento di patologie, al monitoraggio dei microbi ambientali, all’analisi del “passaporto della pianta” nel processo di import/export. Crediamo in una filiera agricola più sostenibile e sicura.

I nostri prodotti

MONICA

Chi è MONICA?
MONICA® by SARA ENViMOB è un servizio di analisi metagenomica. Il suo scopo principale è scoprire se un campione contiene microrganismi che possono rappresentare un rischio per la salute delle piante e quindi per gli interessi del cliente.

I settori di maggiore impatto sono la filiera agricola e l’import/export di piante. Questo perché il team dietro MONICA® è formato da esperti bioinformatici e patologi vegetali in grado di fornire un’interpretazione completa dei risultati ed un’analisi approfondita dei rischi legati alla composizione microbica dei campioni di interesse.

L’analisi rapida e fortemente dettagliata del campione, insieme alla complessità del know-how del team e alla ampia customizzabilità del servizio, determinano il carattere unico ed innovativo di MONICA®. In particolare la rapidità e la risoluzione dell’analisi sono garantite dalla tecnologia alla base del servizio: il sequenziamento del DNA della comunità microbica, analizzato poi tramite l’omonimo tool sviluppato in-house dai nostri esperti di bioinformatica ed interpretato da patologi vegetali di fama internazionale.

Link repository GitHub del software: https://github.com/DrQuestion/monica

I nostri risultati

  • Faino, L., Scala, V., Albanese, A., Modesti, V., Grottoli, A., Pucci, N., … Loreti, S. (2019). Nanopore sequencing for the detection and the identification of Xylella fastidiosa subspecies and sequence types from naturally infected plant material. BioRxiv, 810648. https://doi.org/10.1101/810648
  • Grottoli, A., Beccaccioli, M., Zoppis, E., Fratini, R. S., Schifano, E., Santarelli, M. L., … Reverberi, M. (2020). Nanopore Sequencing and Bioinformatics for Rapidly Identifying Cultural Heritage Spoilage Microorganisms. Frontiers in Materials, 7, 14. https://doi.org/10.3389/fmats.2020.00014

Il gruppo bioinformatica

Massimo Reverberi – Head of group


LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/massimo-reverberi-460b6345/
Mail: massimo.reverberi@saraenvimob.com




Luigi Faino – Scientific director


LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/luigifaino/
Mail: luigi.faino@saraenvimob.com



Alessandro Grottoli – Bioinformatico e biologo molecolare


LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/alessandro-grottoli-aab56b197/
Mail: alessandro.grottoli@saraenvimob.com



Alessio Albanese – Bioinformatico e biologo computazionale


LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/alessioalbanese/
Mail: alessio.albanese@saraenvimob.com



Marzia Beccaccioli – Biologa molecolare


LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/marzia-beccaccioli-356826194/
Mail: marzia.beccaccioli@saraenvimob.com

Sui social